Programma e modalità di iscrizione al Corso

La formazione viene intesa come percorso di qualificazione integrando ad esso la conoscenza dei servizi territoriali, l'accompagnamento al lavoro e favorendo l'integrazione sociale degli assistenti familiari.

Il corso di formazione organizzato all'interno del progetto S.T.A.F.F. è rivolto non solo alle assistenti familiari che si iscrivono alla banca dati ma, anche a chi già presta l'attività lavorativa a domicilio e ai "caregivers", cioè ai familiari che quotidianamente si prendono cura dei propri cari.

La formazione viene intesa come percorso di qualificazione integrando ad esso la conoscenza dei servizi territoriali, l'accompagnamento al lavoro e favorendo l'integrazione sociale degli assistenti familiari.

Il corso ha durata di 47 ore  ed è suddiviso nei seguenti moduli:

Programma dei corsi formativi.

  • Lingua: breve modulo dedicato all'approfondimento della lingua italiana privilegiando il lessico riferito al lavoro di cura. 4 ore.;
  • Inserimento nel contesto/ diritti del lavoro e adempimenti fiscali: I candidati verranno inseriti nel contesto sociale ed istituzionale nel quale andranno ad operare (considerato il fatto che quasi tutte le assistenti familiari sono straniere), verranno date alcune brevi nozioni sul funzionamento del sistema sociale e sanitario del territorio e informazioni sulla contrattualistica vigente, sui diritti del lavoro e sugli adempimenti fiscali - 3 ore;
  • Relazione - Comunicazione: dinamiche relazionali, gestione dei conflitti, rispetto ed empowerment della persona anziana e disabile, buone tecniche di relazione ­- 7 ore;
  • Animazione - Stimolazione cognitiva: apprendimento di modalità quotidiane di integrazione per stimolare l'attenzione, gli interessi, la memoria, anche attraverso giochi, attività specifiche che utilizzino pratiche ludico ricreative per il mantenimento delle capacità residue, organizzazione del tempo libero per favorire attività sociali - 6 ore;
  • Mobilità: conoscenze e competenze per assistere l'utente negli spostamenti, quindi elementi di anatomia, tecniche di mobilizzazione, prevenzione dei rischi- 3 ore;
  • Igiene: igiene personale, igiene e sicurezza degli ambienti- 3 ore;
  • Test di comprensione intermedio. 1 ora;
  • Alimentazione: alimenti di dietetica, aiuto nella partecipazione e nell'assunzione dei cibi, tradizioni locali- 3 ore;
  • La demenza: sintomi e strategie di integrazione- 4 ore;
  • Sicurezza: 2 ore;
  • Gestione dell'emergenza:(primo soccorso e tecniche di disostruzione). 6 ore;
  • Prevenzione del burn-out: 4 ore;

Al termine di ciascun corso ad ogni partecipante verranno rilasciati un attestato di frequenza e  il materiale formativo (slide) in formato cartaceo o in CD-ROM o chiavetta USB.

IL PROSSIMO CORSO DI FORMAZIONE SI TERRA' A SETTEMBRE 2017 NEL COMUNE DI LANGHIRANO...

SONO GIA' APERTE LE ISCRIZIONI   

chiamare il numero: 3293023360

o recarsi allo sportello S.T.A.F.F. presso il Comune più vicino.